>Young express

Young express

Radiofrequenza tripolare + fotobiostimolazione ad  effetto antiage  e tonificante.

Radiofrequenza tripolare + fotobiostimolazione YOUNG EXPRESS è la radiofrequenza “intelligente” I manipoli di YOUNG EXPRESS, attraverso le differenti funzioni, permettono di trattare gli inestetismi su viso e corpo, in maniera mirata e personalizzata. La tecnologia tripolare di YOUNG EXPRESS rappresenta la più attuale innovazione per il rassodamento della pelle del viso, per il trattamento della cellulite e il rimodellamento del corpo con risultati visibili fin dal primo trattamento. Young Express riunisce i vantaggi della radiofrequenza mono e bipolare, con il vantaggio di focalizzare il raggio di azione in un unico punto:

  • Riscaldamento focalizzato, maggior effetto di stimolazione
  • Riscaldamento profondo, efficace anche sulla cellulite
  • Nessuna dispersione, massima sicurezza

Prova young express per:

  • Trattamenti antietà viso completo o parziale
  • Trattamento delle pelli acneiche
  • Trattamento contro atonia e perdita di elasticità del collo, del sottomento, del seno, dell’interno braccia e cosce
  • Trattamento del grasso localizzato e della cellulite

Come agisce young express:

Con la Radiofrequenza Tripolare, mediante movimenti lenti e circolari, si porta la temperatura cutanea superficiale dai 40 gradi a un massimo di 42 gradi centigradi (END POINT). Questo determina una denaturazione delle proteine del collagene, con accorciamento delle stesse (effetto lifting). I fibroblasti dopo l’insulto termico vengono attivati e ne consegue, nel tempo, un aumento di produzione di collagene, elastina e GAGs a livello della matrice extracellulare. Fotobiostimolazione con led rosso e blu L’effetto si basa su due principi riconosciuti e sperimentati da tempo in campo medico:

  • La fotobiostimolazione - che significa attivazione della vita cellulare attraverso la luce.
  • La fotoeudermia - che consiste nella possibilità di attivare i processi di assorbimento di sostanze cosmetologicamente attive per renderle più efficaci.

La fotobiostimolazione

Utilizzando gli stimoli fotonici di una luce led ad alta potenza si dinamizza il fibroblasta che risulta così ricaricato e può produrre maggiori quantità di collagene, elastina (con effetto tonificante) e acido ialuronico (con effetto ridensificante).

La fotoeudermia

Attraverso l’attivazione dell’ATP (energia) il motore delle cellule dermo-epidermiche diviene più performante, accelera il ricambio delle cellule e la ricettività ai prodotti cosmetici viene esaltata grandemente.

Richiedi informazioni